tel. (+39) 347-2490185    e-mail: info@federicus.it   Altamura, BA - Italy

Storia di Federico ad Altamura

La storia di Altamura si compone di diverse fasi e spesso il dato storico si intreccia alla leggenda.
Certamente il personaggio in cui la città riconosce il suo  fondatore o rifondatore è Federico II di Svevia  (1194-1250).

Il primo controverso documento risale al 1232: è un privilegio federiciano in cui Riccardo da Brindisi, parente dell’imperatore, riceve su nomina imperiale, l’arcipretura della chiesa di Altamura. Detto documento prevedeva benefici ed esenzioni da ogni giurisdizione episcopale.
A questo periodo potrebbe risalire l’afflusso di gente nel nostro territorio da tutto il circondario e non solo. Risale, invece, al 1243 un secondo documento in cui si presentano due rescritti imperiali che delimitano i confini della città di Altamura. Anche da questo documento risulta la provenienza eterogenea per lingua e rito della popolazione.
La comunità divenne un importante centro agricolo, dedito anche all’allevamento e con notevoli interessi fiscali da parte dello Stato. Perché mai Federico volle rifondare la città di Altamura ed edificarvi una cattedrale di cui non vide mai il completamento?

La tradizione vuole che la salubrità dell’aria e la bontà dell’acqua del luogo furono di ristoro per i soldati federiciani ammalati di peste, di passaggio in queste terre durante una crociata.
La semplice riconoscenza di un signore così potente non è sufficiente a giustificare una simile impresa. Allora diremo che l’amenità del posto, la strategia politica e difensiva, la personalità dell’imperatore e il suo amore per la Puglia favorirono la nascita e lo sviluppo di diversi centri nella regione.
E, mentre altrove l’imperatore edificava fortificazioni e castelli, per Altamura volle anche un luogo di culto: una cattedrale palatina, forse un monumentum che, come dice la parola stessa, ammonisse e ricordasse il prestigio, il potere, la magnanimità e liberalità di un re.

Federico morì nel 1250 e, con la morte anche di suo figlio Manfredi, ucciso nel 1266 nella battaglia di Benevento, si infranse il sogno imperiale svevo anche in queste terre. Ad Altamura arrivarono gli Angioini… ma questa è un’altra storia…

L’ufficio stampa Fortis Murgia, riporta un serie di interessanti documentari riguardanti l’Imperatore Federico II Di Svevia, che ripercorrono la sua vita e le sue innumerevoli attività che lo hanno reso un eclettico protagonista del suo periodo storico.

https://www.youtube.com/watch?v=Wb3CQZy3slU&feature=share    Parte I

https://www.youtube.com/watch?v=W6iAnqOAlCM&feature=share   Parte II

https://www.youtube.com/watch?v=bm3Qnv-cR1E&feature=share     Parte III

https://www.youtube.com/watch?v=FoGxK7rhBTg&feature=share      Parte IV

https://www.youtube.com/watch?v=QqrUL8kyI0Q&feature=share      Parte V

https://www.youtube.com/watch?v=xPuwBkxOLIk&feature=share      Parte VI

https://www.youtube.com/watch?v=BcMwKe7c6TU&feature=share    Parte VII

https://www.youtube.com/watch?v=y_rKM6k-8uI&feature=share      Parte VIII

La Cattedrale di Altamura:

https://www.youtube.com/watch?v=9eW6Q5zWL9o&feature=share